Percorso::|Tag: polveri sottili
23 09, 2021

Oms: stretta sui limiti delle sostanze inquinanti

By |2021-09-23T07:43:27+02:0023/09/2021 07:38|Categories: Notizie|Tags: , , , , |0 Comments

L'Organizzazione mondiale della sanità ha fissato dei limiti ancora più stringenti alle principali sostanze inquinanti dell'aria che ogni anno si stima provochino circa 7 milioni di morti premature soprattutto nei Paesi più poveri e la perdita di milioni di anni di vita sani in più. L'organismo internazionale ha quindi stabilito nuove linee guida globali sulla

20 02, 2021

Cnr-ISAC – Superamenti PM10: il contributo del riscaldamento domestico e delle biomasse

By |2021-02-28T23:20:55+02:0020/02/2021 00:13|Categories: Notizie|Tags: , , |0 Comments

Nonostante le limitazioni anti-covid alla mobilità, si continuano ad osservare sforamenti delle concentrazioni di particolato in Pianura Padana. Uno studio, a cui ha partecipato l'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima del Cnr e pubblicato su Pnas, mostra come le reazioni chimiche alla base della formazione del particolato secondario non siano generate solo dalle emissioni

12 02, 2021

Polveri sottili, il killer silenzioso: 8,7 milioni di morti nel mondo nel 2018 per i combustibili fossili

By |2021-02-17T00:38:32+02:0012/02/2021 00:01|Categories: Notizie|Tags: , , |0 Comments

Nel 2018 l'inquinamento atmosferico prodotto dalla combustione di carbone, petrolio e altri combustibili fossili ha causato ben 8,7 milioni di morti a livello globale, un quinto di tutti i decessi verificatisi nel corso dell'anno. È quanto afferma un nuovo studio prodotto dalla collaborazione tra scienziati delle Università di Harvard, Birmingham, Leicester e dell'University College di

20 12, 2020

Inquinamento ambientale e diffusione del coronavirus

By |2020-12-20T00:02:11+02:0020/12/2020 00:02|Categories: Notizie|Tags: , , |0 Comments

Esiste una correlazione tra inquinamento atmosferico e Covid-19, fra particolato atmosferico e virus? Può l'esposizione a inquinamento atmosferico, sia cronica sia acuta, avere un effetto sulla probabilità di contagio, la comparsa dei sintomi e il decorso della malattia del coronavirus causata dalla SARS-CoV-2? Molti gli studi in corso e divergenti le posizioni degli scienziati. Lo

4 12, 2020

EEA Report 2020 – pubblicati i nuovi dati dell’Agenzia Europea per l’Ambiente

By |2020-12-05T20:23:30+02:0004/12/2020 22:40|Categories: Notizie|Tags: , , , , , , |0 Comments

E’ stato pubblicato il nuovo rapporto dell’Agenzia Europea per l’Ambiente (EEA) sulla qualità dell’aria in Europa, «Air quality in Europe — 2020 report». I rapporti annuali dell’EEA, organismo dell’UE che fornisce informazioni indipendenti e qualificate sull’ambiente, presentano valutazioni delle emissioni e delle concentrazioni di inquinanti atmosferici in Europa, e dei relativi impatti sulla salute e

11 11, 2020

La Corte di giustizia Europea ha condannato l’Italia per inquinamento da PM 10

By |2020-11-16T23:43:00+02:0011/11/2020 00:01|Categories: Notizie|Tags: , , , , , |0 Comments

La Corte di giustizia europea ha stabilito che tra il 2008 e il 2017, l’Italia ha violato in maniera sistematica e continuata i valori limite posti dall’UE sull’inquinamento dell’aria e che non ha adottato misure adeguate per la riduzione delle polveri sottili. Polveri che nel nostro Paese, secondo il Rapporto 2019 dell'Agenzia Europea dell'Ambiente 2019

11 10, 2020

EEA – Ambiente sano, vita sana: come l’ambiente influenza la salute e il benessere in Europa

By |2020-10-12T11:56:27+02:0011/10/2020 23:47|Categories: Notizie|Tags: , , , |0 Comments

Una serie di fattori di stress ambientali possono degradare le condizioni dell'ambiente e presentare rischi per la salute e il benessere umani. L’agenzia Europea per l’Ambiente (EEA) nella relazione “Ambiente sano, vita sana: come l'ambiente influenza la salute e il benessere in Europa” illustra gli effetti negativi che l'inquinamento ambientale sta attualmente avendo sulla nostra

5 08, 2020

EEA – Qualità dell’aria e COVID-19

By |2020-08-05T23:12:18+02:0005/08/2020 23:11|Categories: Notizie|Tags: , , , |0 Comments

Il blocco e le relative misure attuate da molti paesi europei per fermare la diffusione del COVID-19 hanno portato ad una improvvisa diminuzione delle attività economiche, compreso un calo del trasporto su strada in molte città. Per valutare come questo abbia influenzato le concentrazioni di inquinamento atmosferico, l'EEA (Agenzia Europea per l’Ambiente) ha sviluppato un

30 06, 2020

Coronavirus e polveri sottili: le responsabilità degli allevamenti intensivi

By |2020-09-03T17:37:52+02:0030/06/2020 12:00|Categories: Notizie|Tags: , , |0 Comments

Le evidenzia l'Unità investigativa di Greenpeace: riscaldamento e allevamenti sono responsabili del 54% del PM2,5 in Italia. E i fondi pubblici continuano a foraggiarli. Siamo a quasi due mesi di isolamento obbligatorio e l’Italia resta uno dei Paesi più colpiti dal nuovo coronavirus, mentre i decreti legge nazionali cercano di contenere ferite che, a tratti,